Roma Sport Experience sta scaldando i motori. Il prossimo 19 maggio, alle ore 10,00, scatterà il semaforo verde della due giorni all’insegna dello sport targata OPES. Attività, show e convegni scandiranno il weekend di Cinecittà World e permetteranno ad ogni partecipante di vivere un’esperienza unica.

 

Rispetto alla prima edizione che si è tenuta lo scorso mese di ottobre, il ricco calendario presenta delle interessanti novità. Gli appassionati delle arti marziali potranno ammirare i migliori atleti di caratura internazionale che animeranno le giornate di sabato e domenica della Dragon Cup. Stiamo parlando di una competizione riservata agli interpreti del Kung Fu, del Wushu, del Sanda, del Lei Tai, del Chi Sao, dello Sparring, del Taiji, del Tui Shou, dello Shaolin, del Jao Ti e del Wing Chun. Sarà un modo per conoscere le diverse discipline e filosofie, ma anche un’occasione per entrare in contatto ravvicinato con Campioni come Mark Stas, fighter coreano, massimo esponente mondiale del Wing Tai.

Rimanendo nella categoria delle arti marziali orientali, ma spostandosi verso il Giappone, come non citare il 2° Trofeo di Ju Jitsu (specialità Fighting System) e lo stage nazionale di Karate (Shock Defense) che si terranno domenica 20 maggio. Sebbene sia stata presente anche nella scorsa edizione, quest’anno la competizione di Ju Jitsu non sarà riservata solo ai bambini e agli adolescenti, ma accoglierà in via del tutto eccezionale anche i nati nel 2013 che appartengono alla categoria “Cuccioli”.

 

I corpi scultorei e i muscoli dei culturisti o degli amanti del fitness si metteranno in mostra in occasione del GP Nazionale del Lazio e del Campionato Nazionale Italiano. Le due manifestazioni di bodybuilding sono in programma rispettivamente sabato 19 e domenica 20 maggio.

Dalla fisicità passiamo alla creatività, perché Roma Sport Experience permetterà ai funambolici artisti del calcio freestyle di mettersi in mostra con i loro trick e con le loro mirabolanti magie. Il trofeo, riservato alla categoria “Allievi”, andrà in scena nella splendida cornice del Parco dedicato al cinema e alla TV nella giornata finale.

Un’altra novità è legata ad un evento di baseball. Domenica 20 maggio, infatti, a Cinecittà World si disputerà lafinale del Trofeo CONI Lazio di baseball a 5. Lo spettacolo, l’agonismo e il divertimento, non solo dei protagonisti del diamante, sapranno coinvolgere tutti coloro che assisteranno a questa partita.

Non avrà lo stesso dinamismo della corsa per conquistare le diverse basi, ma anche il Subbuteo saprà conquistare tutti coloro che sono cresciuti con il gioco del calcio in miniatura. Durante le due giornate verranno messi a disposizione dei visitatori diversi panni verdi per sfidare gli amici o altri appassionati del gioco ideato negli anni ‘30 del secolo scorso dall’ornitologo Peter Adolph.

Dulcis in fundo, chiudiamo con il rinnovato appuntamento della Was Obstacle Race. La corsa dei guerrieri, di fatto, aprirà la giornata di sabato. Subito dopo la cerimonia di apertura verrà dato il via alle gare di 5 e 10 chilometri. Rispetto all’entusiasmante prova di ottobre, gli organizzatori hanno ideato un nuovo tracciato ed hanno deciso di dividere i runner in batterie per non creare eccessivi ingolfamenti o assembramenti di corpi durante il superamento degli ostacoli.

 

Infine, tra i motivi per cui vale la pena partecipare a Roma Sport Experience c’è anche l’inaugurazione di un’attrazione del Parco tematico di Cinecittà World. Sabato 19 maggio, alle ore 12:00, verrà aperta l’area di “Jurassic War – La battaglia dei dinosauri”. I visitatori, a bordo di un treno futuristico, incontreranno da vicino i preistorici inquilini della Terra. Grazie ad uno spettacolare simulatore in 4D e all’immersive tunnel, si potranno ammirare da vicino e con un realismo senza precedenti animali come il Triceratopo, il Velociraptor e il T-Rex, l’indiscusso Re della Preistoria.

Leave a Reply